Featured Video

Video: Fatboy Slim @ British Airways i360 for Cercle

Siete mai stati a Brighton? Posto pazzesco in cui si incrociano diverse narrative affascinanti: le violenze tra rockers e mods narrate da Pete Townshend & co., stradine dedite al commercio di qualunque cosa, architettura indiana voluta da Giorgio IV, baracconate che solo gli inglesi sono capacissimi di valorizzare (il Brighton Pier è praticamente la loro Coney Island), il Falmer Stadium a nord – alle porte della città – casa del Brighton & Hove Albion F.C. recentemente arrivato in Premier League, la coloratissima comunità LGBTQ, i baracchini dei pescatori, rave culture. Soprattutto, una spiaggia di tredici chilometri che da sempre ospita festival e divertimenti di ogni genere, con molto poco aplomb, con buona pace dei residenti.

Praticamente il paese dei balocchi in salsa brit.

Proprio lì sulla spiaggia, nel 2016 la British Airways ha aperto i360: una torre di 162 metri fronte mare sulla quale corre su e giù una cabina rotante finestrata, dalla quale godersi una vista mozzafiato (tempo permettendo). Progettata dagli stessi responsabili del London Eye, in pochissimo tempo i360 è diventata altrettanto iconica.

E ora veniamo all’altra questione: conoscete quelli di Cercle? Concept molto semplice: una location strana, un artista che fa muovere il culo, tutto in diretta streaming.

Per l’ultimo giro della stagione, il 30 luglio hanno preso Fatboy Slim – uno per cui Brighton è casa – e lo hanno piazzato a fare su e giù sulla i360 per quasi due ore.

Ne è uscita una cosa di una bellezza feroce: si inizia con il sole, si passa al tramonto e si finisce sull’orlo della notte, pronti a ricominciare.