Dischi Featured

Il Pan Del Diavolo – Piombo Polvere E Carbone

pan del diavolo piombo polvere e cannoneMi giro e mi rigiro nelle orecchie Piombo Polvere E Carbone da quando è uscito, un anno fa.

E’ che forse aspettavo tornasse la primavera per parlarne, mi sono detto oggi. Ma la verità è che ho cercato molte volte di buttare giù qualche riga, in questo tempo: una specie di blocco dello scrittore che mi coglie ogni volta che mi trovo lì lì per scrivere de Il Pan Del Diavolo.

Oggi ho deciso che basta, che ho contravvenuto troppo a lungo al senso della vita, cioè La Velocità.

La cosa migliore di Piombo Polvere E Carbone è la furia, il nervosismo, l’urgenza. Sono appunto una cosa sola, o meglio tante sfaccettature della stessa questione: questo disco rappresenta qualcosa di impalpabile che attraversa le vite di tutti noi.

E’ il demone che abita dentro, ognuno ha il suo, sia una Scimmia Urlatore, sia l’anarchia (Donna Dell’Italia), o l’oziare per cliché (Dolce Far Niente) o un Vento Fortissimo.
Si muove al ritmo perennemente nervoso eppure indolente che questi undici brani mettono insieme e divora.

Ricordate L’Animale di Battiato?
Ecco.
Divora.
Divora, cazzo!

E sicuramente in ciascuno di noi c’è piombo, polvere e carbone, un meccanismo tanto rudimentale quanto letale, difesa o attacco che sia.
Dritto come un pugno, contorto come l’amore.

0 comments on “Il Pan Del Diavolo – Piombo Polvere E Carbone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *