Appunti Featured Main

My spine is the bassline

Qualche anno fa avevamo provato a raccontare i Beatles dalla prospettiva del basso di McCartney, poi nei mesi scorsi abbiamo selezionato i nostri 30 album di chitarre preferiti.

Continuando su questo filone, abbiamo qui un elenco di 35 riff di basso che ci fanno saltare dalla sedia, con relativa playlist, il tutto in ordine semplicemente alfabetico.

Non abbiamo voluto fare alcuna preferenza anche perché non ci siamo andati troppo per il sottile: roba italiana, straniera, vecchia o nuova, jazz o rock’n’roll, elettronica, sofisticata o meno. Chissenefrega. Il titolo lo abbiamo preso in prestito dal classico underground dei Shriekback e se ci chiedete cosa abbiano combinato oltre quel brano davvero la risposta è boh.

!!! – Except Death
Black Rebel Motorcycle ClubSpread Your Love
BlurGirls And Boys
Bob Marley & The Wailers – Stir It Up
The Byrds – Eight Miles High
Casino Royale – Protect Me
The ClashThe Guns Of Brixton
Elvis CostelloPump It Up
The Cure – Close To Me
Daft PunkAround The World
Miles DavisSo What
Ian Dury & The Blockheads – Wake Up And Make Love With Me
Gnars Barkley – Crazy
Husker Dü – Something I Learn Today
The JamIn The City
James BrownGet Up (I Feel Like Being A) Sex Machine
Joy DivisionDisorder
Paul McCartneySilly Love Songs
MetronomyThe Bay
Pink FloydOne Of These Days
Elvis PresleyBurning Love
Queen – Another One Bites The Dust
RadioheadThe National Anthem
Red Hot Chili PeppersGive It Away
Rolling StonesUnder My Thumb
Shriekback – My Spine Is The Bassline
Simple Minds – Hunter And The Hunted
Siouxsie And The Banshees – Israel
The Stone RosesShe Bangs The Drums
The StrokesReptilia
Unknown Mortal OrchestraCan’t Keep Checking My Phone
Vampire WeekendGiving Up The Gun
VerdenaMiglioramento
Paul WellerBroken Stones
The WhoMy Generation