Dischi Featured

New Order – Lost Sirens

new_order_lost_sirensCome suggerisce il titolo, Lost Sirens è una raccolta di brani registrati all’epoca di Waiting For The Sirens’ Call e rimasti inediti: era il 2005 e quello è, a conti fatti, l’ultimo lavoro di studio dei New Order.

Di acqua sotto i ponti da allora ne è passata: la dipartita di Peter Hook nel 2007 e il conseguente (secondo) scioglimento della band; poi la reunion nel 2011, ma comunque senza Hook, e comunque senza nuovi dischi.

E allora, ancora prima di ascoltare questo Lost Sirens: com’era Waiting For The Sirens’ Call?
Giudicato dai più un disco senza infamia e senza lode, riascoltato oggi consegna l’idea dei New Order come ottimi creatori di melodie (Krafty, Jetstream, Turn, la title track stessa) che hanno esaurito la loro spinta innovatrice (ma onestamente: cosa si può chiedere di più ad una band..!?). Un disco piacevole e niente di più, insomma.

Ecco, Lost Sirens conferma forse che quell’album meglio non poteva riuscire: se queste sette tracce (più una differente edizione di I Told You So) sono rimaste nel cassetto per tutti questi anni forse un motivo c’è.

Sì, tra queste un paio hanno la stessa forza dei singoli dell’epoca: I’ll Stay With You e, soprattutto, I’ve Got A Feeling, ma in generale questi brani non aggiungono nulla a Waiting For The Sirens’ Call, anzi, in qualche caso se i New Order avessero cancellato i nastri sarebbe stato meglio (Sugarcane sfiora il trash).

0 comments on “New Order – Lost Sirens

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *