Renzo Stefanel – Sesso, Droga E Calci In Bocca

… il figlio del proprietario del motel racconta invece di essere accorso, attirato dalle urla, e di averla trovata piangente e intenta a fare una sega a Gram, in un disperato e assurdo tentativo di rianimazione. Ambulanza e ospedale nulla poterono: Parsons era morto.

renzo_stefanel_sesso_drogaLe 192 pagine di Sesso, Droga E Calci In Bocca – Storie Del Rock Maledetto (Giunti) scorrono via facili facili.
Un po’ per lo stile narrativo dell’autore Renzo Stefanel – che ha già raccontato magistralmente Anima Latina e molte altre sfaccettature dell’arte di Lucio Battisti – un po’ perché la mitologia rock’n’roll non passa mai di moda e riesce a risultare in qualche modo sempre interessante.
Sarà che oggigiorno non succede un granché o sarà che, comunque, qualunque storia odierna non riuscirebbe a rivaleggiare con l’epoca d’oro della musica e degli eccessi.

E così, Sesso, Droga E Calci In Bocca – ridotto ai suoi minimi termini – è un compendio di personaggi, follie, matti veri, droga, soldi e sesso che nemmeno la premiata ditta Sodoma & Gomorra: dal proverbiale appetito sessuale dei Led Zeppelin alla spietata spregiudicatezza del manager di Elvis, il Colonnello Parker; da Anita Pallenberg e i suoi rapporti (…) con gli Stones all’autolesionismo di Johnny Cash; dagli eccessi folli del tour maledetto di Crosby, Stills, Nash & Young al famigerato lost weekend di John Lennon, Charles Manson e molto altro ancora.

Il limite del libro è che queste storie non suoneranno nuove a chi ha un po’ di dimestichezza con l’argomento; per tutti gli altri, invece, sono un aperto invito ad esplorare il lato pericoloso, fuorilegge ed eccitante della musica: qualcosa del tutto alieno alla realtà odierna.

Per chi poi volesse approfondire da un punto di vista più clinico alcuni episodi ai quali Stefanel accenna qui – Peter Green, David Bowie e Syd Barrett su tutti – consigliamo All The Madmen: il lato oscuro del rock britannico.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

-->
Proudly made with Wordpress - Cookie Policy