Dischi Featured

Wilco – Wilco (The Album)

wilco the albumUna volta Bo Diddley disse ai Clash che avrebbero dovuto fare come lui, dare il loro nome ad una canzone: nacque così Clash City Rockers (per Bo l’elenco è lunghissimo: Bo Diddley, Didley Daddy, Hey Bo Diddley, The Story Of Bo Diddley…).

Jeff Tweedy e soci (come molti altri) continuano la tradizione: pubblicato nel 2009Wilco (The Album) è dritto dritto, diretto (enigmatica copertina a parte, s’intende) ed irresistibile.

Si apre con Wilco (The Song), che è una potente dichiarazione di amore ed empatia (o meglio, a sonic shoulder for you to cry on..), ma in effetti è tutto l’album ad essere una continua ed assolata discesa verso sentimenti intensi e rilassati.

Difficile trovare altrove nella discografia dei Wilco altri momenti così schietti come I’ll Fightfor you to live, I took your place / a deal was made and I was paid / and in gold I was told / in a place where my body could be laid»), o, ancora, dolcezze mattutine come You And I (in duetto con Feist) e Deeper Down.

Ma che Wilco (The Album) sia il disco meno avventuroso della band di Chicago è pura illazione, perché anche nelle malinconie più languide i Wilco riescono ad infilare nervosismi catartici (One Wing), o a fare esplodere lunghe paranoie attendiste (Bull Black Nova).

È solo che le chiavi di volta di questo lavoro solo l’amore e la disillusione, distillate tra sferzate di rock&roll (You Never Know), trasognate divagazioni (Country Disappeared) o sepolte tra panorami suburbani («Sonny’s got a problem / all the mini-mart clerks know / she knows nothing of Eminem’s / suburban gangster flow»): è una scrittura vivace e vivida quella di Jeff Tweedy, e tra le sue curve l’immaginazione prende il volo, da uno strato chitarristico poche volte davvero ruvido, molto più spesso melodico.

In fondo sì, questo è l’album più easy listening dell’intera discografia dei Wilco. Ed allo stesso tempo, probabilmente il più efficace.

1 comment on “Wilco – Wilco (The Album)

  1. Pingback: Wilco - The Whole Love – Non Siamo Di Qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *