Dischi Featured

Kode9 – Nothing

kode9_nothingE’ facile definire Nothing come un disco nato nonostante un’assenza pesante, nello specifico quella di The Spaceape, spentosi lo scorso anno, che di Kode9 è sempre stato il perfetto partner.

E’ scontato ed è anche un po’ banale perché in realtà Kode9 pare proprio essersi appropriato di questa mancanza – umana,  artistica, testuale – e del concetto stesso di assenza e averne fatto un’opera d’arte.
Di quelle tangibili, magari trasparenti ma imponenti, di quelle che occupano spazio.

Non solo e non soprattutto perché nel corso del 2016 Nothing verrà portato in tour (o qualcosa del genere) e declinato in un’istallazione chiamata Nøtel, diventando a tutti gli effetti un’esperienza anche fisica.

Il punto è che già solo a livello sonoro Nothing avvolge in un universo minimal, austero e a tratti glaciale; anche quando non si risolve in una sorta di ambient molto disturbante fatto di echi, spifferi e drone, i suoi beat sembrano inciampi, puri accidenti popolati da fantasmi che si accendono come fiammiferi e altrettanto velocemente evaporano via.
E’ qualcosa che trova la sua massima espressione in Third Ear Transmission, l’unica traccia (molto esile, 1’23”) di The Spaceape non solo su Nothing, ma più in generale, ormai, nel qui e nell’oggi.

E Nothing tiene fede al suo titolo e alla sua ricerca anche semantica (Vacuum Packed, Zero Point Energy, Zero Work, Respirator) chiudendo con dieci minuti di niente, di silenzio increspato, come lo sgomento dopo una funzione.

Ci sono molti attraverso i quali un’artista esprime il proprio vissuto e altrettanti modi per studiarli, scorgerne i dettagli e magari – magari – capire, ma nulla ha senso alle prese con questo disco, di per sé concettuale.
La sua immaterialità ed il suo arrampicarsi su di una situazione tanto semplice quanto potente ed indeterminata (l’assenza) lo appesantiscono fino a renderlo sfacciatamente concreto.

0 comments on “Kode9 – Nothing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *