Dischi

Sonic Youth – Simon Werner A Disparu

simon wener sonic youthCome sta la gioventù sonica? Ha un sacco di rughe, innanzitutto. E ha mostrato il fianco nell’ultimo lavoro di studio (The Eternal) tanto che, diciamocelo, dopo aver cresciuto un paio di generazioni di casinisti sonori e sperimentatori vari, eravamo rassegnati a vederli avviati ad una tranquilla pensione.

Simon Werner A Disparu è la colonna sonora di un eponimo film francese (in inglese: Lights Out), certamente indie (meglio, imboscato: in pochi l’han visto, a meno ancora sarà piaciuto con convinzione, noi ce lo siamo risparmiati), che racconta una strana storia di sparizioni un liceo francese nel ’92. Insomma, sulla carta ce ne sarebbe abbastanza da credere che sia una roba almeno un po’ più cool di Twilight.

Però i Sonic Youth suonano tra i dieci e i quindici anni più giovani, tra tutti questi teenager (siamo dalle parti di A Thousand Leaves). Suonano volutamente incompiuti (è una colonna sonora, è il riassemblaggio di una jam), e se per un attimo ci eravamo scordati che fossero tanto vicini ai Pink Floyd, sono tornati a ricordarcelo (ascoltare Thème de Laetitia).

Simon Werner A Disparu è una colonna sonora volatile, desolante, inquietante, misteriosa. Non ha ancora senso parlare di sperimentazione, forse di grande mestiere e stupore: fino a che età si ha voglia di mettersi in gioco? Il pianoforte rintocca note solitarie dissonanti, e le chitarre non sono mai davvero fragorose. Un trip gotico.

I Sonic Youth hanno composto la musica per un thriller francese, ma forse queste note sarebbero più adatte ad accompagnarci tra le ombre di Notre Dame.

Grazie all’iPod l’esperienza è a portata di mano.

sonic youth – simon werner a disparu (album preview) by experimedia

0 comments on “Sonic Youth – Simon Werner A Disparu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *